Progetti

  • Attività 2015-2016

1.1 Studio clinico

Disegno  e stato di avanzamento dello studio clinico sugli sbalzi glicemici possibilmente non ascrivibili a dumping syndrome , nei Pazienti operati.

1.2 Divulgazione

  • Organizzazione Scientifica Primo Convegno Nazionale ”Tumore gastrico, una sfida da vincere insieme” Roma 4 Novembre 2016
  • Collaborazione con AIMAC nella revisione del Libretto “Il cancro dello stomaco” Collana del Girasole n. 20 Febbraio 2016 (per il download: https://www.aimac.it/libretti-tumore )
  • Pubblicazione dell’opuscolo “Il tumore dello stomaco” in collaborazione con FAVO
  • Blog su Repubblica.it, Oncoline “Questione di stomaci”  .
  • Corso di formazione per referenti di territorio

1.3 Partecipazione a congressi e comitati

  • Partecipazione a numerosi convegni inerenti il tema del tumore allo stomaco
  • Partecipazione a riunioni in seno al Consiglio di amministrazione, quale consigliere, di Fondazione AIOM
  • Partecipazione quale membro del direttivo nazionale FAVO
  • Partecipazione, quale membro del gruppo di lavoro AIOM SINPE FAVO sulla alimentazione

2) Proposte e Progetti  triennio 2017-2019

2.1 Organizzazione e segreteria scientifica del Secondo Convegno Nazionale 2017

2.2 Realizzazione dello studio clinico sugli sbalzi glicemici nei Pazienti operati, in collaborazione con Società Italiana di Nutrizione Clinica e Metabolismo (SINuC).

2.3 Stesura di:

  • Sinossi esplicativa in tema alimentare, nutrizionale, carenziale  nei Pazienti operati
  • Linee guida per i Pazienti
  • Documento che evidenzi il valore fondamentale della Psico-Oncologia

2.4 Sensibilizzazione  sulla predisposizione genetica del tumore gastrico ed emissione di  linee guida in collaborazione con GIRCG – Gruppo Italiano Ricerca Cancro Gastrico –

2.5 Indagine epidemiologica “ad alta risoluzione” dei Registri Tumori Italiani sul carcinoma gastrico

2.6 Sostegno  ad azioni per l’ identificazione di fattori di rischio per favorire la diagnosi precoce

2.7 Programmazione e trasmissione di seminari multidisciplinari via web (webinars)